Ricerca massiva PEC

Ricerca massiva PEC

Settore: Stampa comunicazioni personalizzate
Area: Segreteria e affari generali
Dimensione: grande impresa

Esigenza iniziale:
Il processo richiede la ricerca da parte dell’operatore degli indirizzi PEC ufficiali a fronte di una lista di partite IVA.

Soluzione: RPA
La richiesta, gestita massivamente tramite automazione, verrà evasa in questo modo in maniera fluida e costante, permettendo così di farsi carico di grandi volumi di dati in tempi ragionevoli.
Per poter garantire la rapidità richiesta dal cliente e superare le limitazioni imposte ai bot dai provider web dei servizi di ricerca, si è optato per una soluzione di comunicazione tramite i web services messi a disposizione da terzi.
Il bot monitorerà il file system e al caricamento del file, contenente la lista di Partite IVA (csv/xlsx) su una cartella di input dedicata, avvierà il processo di automazione. Per ciascuna PIVA verrà effettuata una ricerca su un database locale che raccoglie le PEC aggiornate.

In caso i dati non fossero presenti o non risultassero aggiornati ad un determinato periodo temporale, il bot provvederà ad utilizzare le API a disposizione dal web service per richiedere la PEC mancante o l’eventuale messaggio di incongruenza.

Successivamente all’aggiornamento del database, il file con la lista definitiva viene depositato in una cartella di output, terminando di fatto il processo di automazione.